Salta al contenuto principale

Z.T.L. (Zona Traffico Limitato)

INIZIO DEL PERIODO DI PRE-ESERCIZIO DEL SISTEMA AUTOMATICO DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI VEICOLARI NELLA ZONA A TRAFFICO LIMITATO

Con l’approvazione del nuovo Disciplinare per l’accesso alla Zona a Traffico Limitato, approvato con deliberazione della Giunta Comunale nr. 171 del 14 novembre 2018, sono stati definiti i nuovi criteri per l’accesso alla Zona a Traffico Limitato ed in particolare è stata prevista l’introduzione del controllo automatico degli accessi veicolari, con l’obbiettivo di migliorare la sicurezza e il controllo dei transiti in Z.T.L., dando quindi più concretezza alle limitazioni imposte, con lo scopo principale di limitare il traffico nel centro del paese e quindi di migliorare la fruibilità della Z.T.L. da parte dei pedoni, tutelando il valore turistico della Zona a Traffico Limitato.

Con la successiva Ordinanza nr. 6 del 24 gennaio 2019, è stato previsto l’avvio del periodo di pre-esercizio del sistema automatico di rilevamento elettronico dell’accesso in Z.T.L., in corrispondenza dei varchi: 1 – via Ostaria; 2 – via Crosal; 3 – via Tagliede; 4 - via Pienz; 5 – via Bondi; 6 – via Boscola, a partire dal 28 gennaio 2019.

Il periodo di pre-esercizio avrà una durata di due mesi, conclusi i quali, ovvero dal 31 marzo 2019, il sistema automatico di controllo degli accessi veicolari nella Z.T.L., entrerà effettivamente in funzione con la verifica automatica delle infrazioni.

Il periodo di pre-esercizio ha lo scopo di verificare il corretto funzionamento del sistema, di risolvere eventuali criticità rilevate ed in particolare di permettere ai cittadini e agli operatori di prendere familiarità con il nuovo sistema di controllo, permettendo soprattutto agli operatori del comparto ricettivo presenti nella Z.T.L. di prendere dimestichezza con il sistema gestionale per l’inserimento delle targhe dei propri clienti.

Nel periodo di pre-esercizio, quindi, i varchi elettronici non rileveranno in automatico le infrazioni, fermo restando che proseguiranno i normali e consueti controlli da parte della Polizia Locale, che durante questo periodò presidierà a rotazione i sei varchi di accesso alla Z.T.L. durante alcune ore del giorno per informare cittadini, turisti e operatori sulle nuove modalità di accesso.

I sistemi di controllo degli accessi consistono in sei telecamere collocate nelle traverse di accesso alla Z.T.L., verificano istantaneamente la presenza della targa nella “White-List”, ovvero nell’elenco delle targhe autorizzate al transito dal varco in quel preciso istante.

L’attivazione dei varchi sarà indicata attraverso un pannello luminoso installato in corrispondenza degli accessi alla Z.T.L., sui quali comparirà la scritta Z.T.L. ATTIVA, ad indicare l’effettiva attivazione del varco in quel preciso istante.

I varchi elettronici saranno attivi tutto l'anno durante l’intera giornata (24h/24h).

In caso di momentanea disattivazione del controllo accessi, i pannelli informativi riporteranno la scritta Z.T.L. NON ATTIVA.

Dal 28.01.2019 al 15.03.2019, sarà possibile presentare richiesta presso gli uffici della Polizia Locale per il rilascio dei nuovi permessi per l’accesso alla Z.T.L. ed il conseguente inserimento delle targhe nella “White-List” del sistema automatico di rilevazioni degli accessi.

Per gli operatori del settore ricettivo siti in Z.T.L. sarà altresì possibile ottenere le credenziali accreditandosi al seguente link: https://permessiztl.p-a.it/LIVIGNO-PERMESSIWEB, per accedere al portale per l’inserimento delle targhe dei propri clienti.

Una volta ottenute le credenziali, gli operatori potranno incominciare a prendere familiarità con il portale, in modo da acquisire sufficiente praticità prima dell’attivazione del rilevamento automatico delle infrazioni.

Di seguito in questa pagina è possibile visionare il Disciplinare di accesso alla Z.T.L. approvato con delibera nr. 171 del 14 novembre 2018, dove sono riportate tutte le categorie aventi diritto all’accesso alla Z.T.L. con i requisiti richiesti e le eventuali limitazioni.

Gli aventi diritto potranno scaricare la modulistica per la richiesta/rinnovo del permesso di accesso presente nella sezione MODULISTICA della Polizia Locale.

La modulistica e la documentazione integrativa richiesta, potrà inoltre essere inviata all’indirizzo e-mail ztl@comune.livigno.so.it o consegnata direttamente presso gli Uffici del Comando Polizia Locale sito a Livigno (SO) in via Borch nr. 108.

Una volta verificati i requisiti, verrà rilasciato il/i permesso/i che dovranno poi essere ritirati direttamente presso gli Uffici della Polizia Locale e/o le credenziali per l’accesso al portale per l’inserimento delle targhe dei clienti delle attività ricettive.
 

Per qualsiasi dubbio o chiarimento è possibile contattare gli Uffici della Polizia Locale al numero 0342.991199 negli orari di apertura al pubblico (da Lunedì a Sabato, dalle ore 09:00 alle ore 12:30 e dalle ore 14:30 alle ore 17:30), o scrivere all’indirizzo e-mail   ztl@comune.livigno.so.it.
 

Modulistica ZTL

 

Comune di Livigno

Plaza dal Comun, 93
23041 Livigno (SO)
Codice fiscale: 83000850145
Tel: +39 0342 991111
PEC: comune.livigno@legalmail.it
Codice ISTAT: 014037
Codice iPA: c_e621
Codice Fatturazione: UFBVXC 
Webmail

Sedi

Sede principale
Plaza dal Comun, 93
Mappa

 

Sede Anagrafe e Polizia
Via Borch, 108
Mappa

 

Sede Biblioteca e CDD
Plazal dali schola, 71
Mappa

 

Orari di apertura

Uffici Comunali:
Lun-Gio 8.30-12.30
Mar e Gio 14.30-15.30
Ven 8.30-11.30

Uffici Tecnici:
Lun e Mer 8.30-11.30
Ven 8.30-11.30

Polizia Municipale:
Tutti i giorni 9.00-12.30 e 14.30-17.30

Anagrafe:
Lun-Gio 8.30-12.30
Mar 14.30-16.00
Ven 8.30-11.30
Sab 8.30-11.30 Solo 2° e 4° del mese

torna all'inizio del contenuto